Pareti in legno WOOD BETON ARIA
La struttura portante delle case Smart Domus Plus
Segnala ad un amico via email
Aggiungi ai Preferiti
Condividi

Pareti in legno ARIA ad alto risparmio energetico

L'innovativo sistema di pareti miste in legno-calcestruzzo di Wood Beton, preassemblate in stabilimento, contribuisce a rendere le case prefabbricate Smart Domus Plus efficienti dal punto di vista energetico.

Tecnologia all'avanguardia nelle pareti miste in legno-calcestruzzo ARIA

WOOD BETON ARIA TM è un il nuovo sistema costruttivo per la realizzazione di pareti preassemblate in stabilimento miste in legno-calcestruzzo.

La presenza contemporanea di una struttura interna intelaiata in legno e di una lastra esterna in calcestruzzo, ad essa connessa, è l'idea vincente del sistema costruttivo che coniuga i pregi di entrambi i materiali.

Tra la crosta esterna in calcestruzzo e la struttura in legno è presente una camera d'aria continua che avvolge lo spazio abitativo, garantendo agli edifici un elevato comfort ambientale in qualsiasi condizione climatica esterna ed una totale assenza di muffe.

Pareti in legno ARIA: stratigrafia

La ventilazione dell'involucro: il segreto sta nel nome

Per quanto riguarda la presenza di una camera d'aria nella stratigrafia della parete in legno ARIA, possono essere considerate tre situazioni.

CAMERA D'ARIA INTERNA A CIRCUITO CHIUSO

La camera d'aria è posizionata verso il lato interno della parete, immediatamente prima dello strato di isolante: è a circuito chiuso in quanto non c'è scambio d'aria con l'ambiente esterno.
Si sfrutta lo spazio chiuso del vespaio o dell'interrato come luogo dove, nel periodo estivo, l'aria in movimento forzato possa cedere calore a masse con temperature inferiori e sufficientemente costanti (terreno).
Nel periodo invernale la camera chiusa contiene aria in quiete, dando un contributo al miglioramento della trasmittanza della parete.
È ovviamente impedito il passaggio di umidità dal terreno all'aria del circuito attraverso l'interposizione di una barriera vapore.

Pareti in legno ARIA: camera d'aria interna

CAMERA D'ARIA ESTERNA A CIRCUITO APERTO

La camera d'aria è posizionata verso il lato esterno della parete, immediatamente prima dello strato di calcestruzzo: è a circuito aperto in quanto l'aria in entrata, eventualmente prelevata da un piano interrato, dopo essere passata attraverso le pareti e la copertura (avvolgendo quindi lo spazio abitativo), fuoriesce all'esterno dal colmo.
Il movimento dell'aria dal basso verso l'alto è naturale a causa del riscaldamento della stessa.

Pareti in legno ARIA: camera d'aria esterna

ASSENZA DI CAMERA D'ARIA

In alcuni casi le analisi termo-igrometriche sul comportamento dell'edificio o la sua particolare conformazione possono indicare l'assenza di necessità di una camera d'aria, consentendo di sfruttare tutto lo spazio a disposizione con un riempimento isolante.

Le pareti in legno ARIA nelle case Smart Domus Plus

Nelle case prefabbricate Smart Domus Plus le pareti miste in legno-calcestruzzo ARIA sono strettamente integrate con le soluzioni costruttive offerte dalle altre aziende del pool di sviluppo.

In particolare:

L'elevato risparmio energetico delle abitazioni Smart Domus Plus è frutto della sinergia tra le soluzioni costruttive che ciascuna azienda del pool mette a disposizione.

Sistema costruttivo ARIA: il risparmio energetico è di casa

L'efficienza energetica dell'involucro delle case Smart Domus Plus è garantito principalmente da tre fattori:

  • la lastra esterna in calcestruzzo che conferisce massa alla struttura, aumentandone l'inerzia termica (oltre ad un buon isolamento acustico);
  • la camera d'aria che funge da elemento termo-igrometrico del livello di umidità, distribuendo in modo omogeneo le temperature superficiali e minimizzando i ponti termici;
  • l'elevato spessore di isolante posto nella struttura interna della parete.

La soluzione costruttiva ARIA, associata ad un adeguato sistema impiantistico (come quello adottato per le case prefabbricate Smart Domus Plus), consente con facilità di ottenere edifici classificabili in classe A o A+, sempre puntando al raggiungimento degli standard della casa passiva.

L'ottimo funzionamento dell'involucro permette un significativo contenimento dei consumi energetici per il riscaldamento nella stagione invernale nonché di climatizzazione nella stagione estiva.

I vantaggi del sistema costruttivo ARIA

COMFORT IGROTERMICO
I ponti termici sono ridotti al minimo, mentre l'elevata capacità di accumulo termico della crosta esterna in calcestruzzo rende l'involucro più efficiente durante la stagione estiva, anche rispetto a soluzioni alternative equivalenti come livello di coibentazione.

RISPARMIO ENERGETICO
L'ottimo funzionamento dell'involucro, frutto di valutazioni teoriche e di sperimentazioni pratiche, significa efficienza energetica e contenimento dei consumi, sia durante l'inverno che durante l'estate. Il comfort interno viene mantenuto costante senza sovraccaricare gli impianti di riscaldamento e di condizionamento.

SICUREZZA IN CASO DI SISMA
L'insieme strutturale garantisce all'edificio una robustezza addirittura superiore a quella di una costruzione di tipo tradizionale. Gli elementi strutturali verticali ed orizzontali hanno un rapporto peso-resistenza ottimale e consentono di salvaguardare il fabbricato anche in presenza di terremoti di alta intensità.
Le pareti verticali portanti sono incastrate alla base con un innovativo sistema meccanico: questo, unito alla presenza di un elemento principale in acciaio, conferisce alla struttura un notevole grado di iperstaticità, quindi abbondanti risorse nei confronti di azioni eccezionali.

DURABILITÀ NEL TEMPO
I materiali utilizzati, sia pure nella grande innovazione del sistema, sono di tipo tradizionale. Legno e calcestruzzo hanno dimostrato, quando, come in questo caso sono correttamente impiegati, di non necessitare di alcuna manutenzione supplementare. Lo strato in calcestruzzo armato ad alta resistenza e fortemente compatto, costituisce un ottimo elemento di protezione per le strutture in legno dagli ordinari agenti atmosferici. A sua volta la superficie del calcestruzzo è protetta da un sottile strato di malta specifica per esterni. Pertanto le uniche operazioni di manutenzione necessarie nel corso degli anni sono le ordinarie pitturazioni esterna ed interna con periodicità e modalità uguali a quelle di una costruzione di tipo tradizionale.

ISOLAMENTO ACUSTICO
Il guscio in calcestruzzo, gli alti valori di coibentazione e la struttura in legno collaborano nel raggiungimento di un ottimo comfort acustico nei locali abitativi, come sperimentato nella pratica all'interno degli edifici da noi già realizzati.

SICUREZZA IN CASO DI INCENDIO
Il legno della struttura, pur prestando esso stesso una buona resistenza statica dopo fuoco, è protetto esternamente dallo strato in calcestruzzo ed internamente dalla controparete in cartongesso/fibrogesso. In caso di incendio il livello di sicurezza di un edificio realizzato col sistema ARIA è sicuramente pari a quello di un fabbricato costruito con tecnologie tradizionali.

ASSENZA DI FALSI TELAI PER SERRAMENTI
La precisione nell'assemblaggio e nella messa in opera delle pareti consente il montaggio immediato dei serramenti, senza la necessità di prevedere un falso telaio e potendo contare sul rispetto delle misure di progetto.

Home | Il progetto | La casa | Collezioni | Realizzazioni | Gallery | Contatti
SMART DOMUS PLUS progetto di Wood Beton - P.IVA 03250420175
tel 030.9869211 - fax 030.9869222 - info@smartdomusplus.it | Informativa privacy
SMART DOMUS PLUS di Wood Beton ©2017 | All Rights Reserved | CREDITS | Design