Impianti elettrici domotici AVE
Gli impianti domotici delle case Smart Domus Plus
Segnala ad un amico via email
Aggiungi ai Preferiti
Condividi

Impianti elettrici di domotica AVE: la termoregolazione

La gamma di prodotti domotici evoluti di AVE, in particolare il nuovo sistema domotico DOMINA Plus, consentono di soddisfare al meglio le esigenze di massimo comfort, sicurezza e qualità nelle case prefabbricate Smart Domus Plus.
La termoregolazione degli ambienti consente di ottenere la temperatura ideale in ogni zona della casa ed un notevole risparmio energetico.

Sistema domotico DOMINA Plus, gestione e controllo completo della casa

DOMINA Plus è la nuova proposta domotica di AVE, facile da utilizzare, semplice ed intuitivo nella gestione e programmazione: si compone di una serie di dispositivi touch screen da incasso a colori di ultima generazione, con display da 15", 12" e 5,7" che consentono la visualizzazione e la gestione interattiva di tutte le informazioni relative allo stato del sistema domotico, grazie alla visione di mappe grafiche con le immagini dei vari ambienti sulle quali sono posizionate le icone relative alle funzioni da gestire.

Sistemi domotici DOMINA Plus

DOMINA Plus consente di gestire le seguenti funzioni: regolazione dell'illuminazione, termoregolazione, controllo del risparmio energetico, antifurto, web cam, diffusione sonora, gestione di allarmi tecnici, supervisione degli impianti, gestione dei carichi, gestione dell'irrigazione, comunicazione con l'esterno mediante web server integrato.

Termoregolazione degli ambienti per il risparmio energetico

Il vero comfort è poter avere la temperatura ideale a seconda dei diversi ambienti e delle diverse situazioni.
DOMINA permette la gestione di 15 zone termiche, ognuna con un proprio programma settimanale di temperatura invernale e estiva.
Il touch screen funge da centrale di termoregolazione dialogando con i termostati di zona e comando attuatori, elettrovalvole e ventilconvettori.
Nel caso in cui il termostato non sia collegato al touch screen, ad esempio per impianti semplici, l'utente potrà agire sul termostato regolando localmente la temperatura da 5°C a 30°C sfruttando il principio dell'intelligenza distribuita.

Sistemi di termoregolazione DOMINA Plus

Il sistema di termoregolazione è composto:

  • dal touch screen che grazie ad un apposito programma funge da centrale di termoregolazione;
  • dai termostati di zona che permettono la rilevazione della temperatura nell'ambiente dove sono stati installati;
  • dagli attuatori per il comando delle valvole di zona.

Tutti i dispositivi sono tra loro collegati tramite linea bus.
Il termine "sistema BUS" indica generalmente l'insieme di tutti i dispositivi collegati allo stesso ed unico canale di comunicazione. Lo scopo fondamentale del BUS è di realizzare il più semplice collegamento fisico e logico tra i dispositivi, minimizzando sia il numero delle interconnessioni sia il tempo richiesto per trasferire in modo compiuto le informazioni tra un dispositivo e l'altro.

I programmi di termoregolazione impostati sul touch screen permettono la gestione centralizzata delle 15 zone termiche, mentre il termostato di zona permette una piccola regolazione locale tramite i pulsanti presenti sul fronte (regolazione di offset +/- 5°C rispetto al valore impostato sul touch screen).

La modalità di dialogo tra i vari componenti del sistema è la seguente: il termostato invia al touch screen il valore della temperatura rilevata unitamente al valore della regolazione locale impostata dall'utente (offset).
Il touch screen visualizza questi due valori unitamente alla temperatura impostata (set-point) ed invia poi all'attuatore i comandi per il controllo del dispositivo di regolazione della temperatura (pompa/elettrovalvola).

Il termostato può inoltre essere configurato come master o come slave. Questo permette, in un ambiente di grandi dimensioni, di installare più termostati; uno configurato come master che dialogherà con altri configurati come slave ed invierà alla centrale di termoregolazione la media dei valori rilevati. Questo permette di avere una regolazione più accurata.

La domotica nelle case Smart Domus Plus

Nelle case prefabbricate Smart Domus Plus i sistemi domotici di AVE si integrano con le soluzioni costruttive offerte dalle altre aziende del pool di sviluppo.

In particolare:

Tutti i componenti sono racchiusi in un involucro altamente performante costituito dalle pareti in legno-cls ARIA di Wood Beton.

Obiettivo dell'integrazione dei sistemi costruttivi di ciascuna azienda del pool è, infatti, il raggiungimento di un elevato risparmio energetico delle abitazioni Smart Domus Plus.

Home | Il progetto | La casa | Collezioni | Realizzazioni | Gallery | Contatti
SMART DOMUS PLUS progetto di Wood Beton - P.IVA 03250420175
tel 030.9869211 - fax 030.9869222 - info@smartdomusplus.it | Informativa privacy
SMART DOMUS PLUS di Wood Beton ©2017 | All Rights Reserved | CREDITS | Design